Stefania Daniele e “Do it”, 8a+ alla Grotta dell’Arenauta

Il 24/04 Stefania Daniele ripete “Do it” 8a+, alla Grotta dell’Arenauta di Sperlonga, realizzando la prima salita femminile della via.

Una Stefania Daniele sempre più lanciata, il 24 aprile, ha ripetuto “Do it” 8a+, alla Grotta dell’Arenauta di Sperlonga. Si tratta della prima femminile di questa corta, intensa, boulderosa e bella via, così diversa dalle altre lunghissime vie dello straordinario soffitto dell'”Ultima spiaggia”.

Tanto diversa da sembrare, ad occhi poco attenti, che si tratti di “un brutto anatroccolo”, per usare l’espressione di Stefania. Ma lo sappiamo: le apparenze ingannano. Così Stefania, ripensando alla sua giornata finale su “Do It”, non può che sussurrare: “Oggi ho liberato veramente una via degna”.

BRUTTI ANATROCCOLI
Do it, 8a+ Grotta dell’Areonauta, Sperlonga
di Stefania Daniele

Non ci posso credere… ho sussurrato dalla catena a Francesca, che mi teneva… L’ho fatta… e ridevo!!
Ad un anno esatto, stesso giorno (24 aprile), e stessa situazione: ho liberato un altro 8a+. L’anno scorso era la Danza dei cavalieri… lunghissima via!! Quest’anno, Do It… cortissima via!! Lunghi tentativi l’anno scorso. Pochi tentativi quest’anno.

Il fatto curioso però è stata la giornata, identica: di sole, in mezzo a giorni di pioggia e umidità, di “sola”, perché la mattina mi hanno dato tutti buca e sono dovuta partire da Roma sola soletta, di sensazioni, perché mentre pulivo le prese lo facevo con uno strano senso materno e allo stesso tempo malinconico. Mi dispiaceva farla… però la volevo anche “interpretare”, la volevo salire al femminile, con un estetico movimento finale, di sensazione corporea direi, diverso dal modo dei forzuti climber che l’avevano fatta prima di me. E ci son riuscita… a fine giornata. Ancora una volta al terzo tentativo, quando non ci credevo (quasi) più.

A guardarla non gli daresti una lira. Si chiama Do it”, la “creatura”; una linea che, rispetto alle mega-vie della grotta, sembra un brutto anatroccolo. “Do it” è: corta corta, dura dura, intensa intensa, però bella, cavolo!! Strapiombantissima e di un tecnico!!
Non ci credevo… perché credevo di riuscire solo nella”lunghezza” e non nella difficoltà pura, oggettiva. Invece i brutti anatroccoli vedi che ti fanno?! Hanno bisogno di qualcuno che li scopra… dentro!

di Stefania Daniele


Stefania Daniele su “Do it” 8a+, Grotta dell’Areonauta, Sperlonga (LT)
ph Fabrizio de Romanis
www.sezzaman.com

news Stefania Daniele
www.sezzaman.com

Click Here: collingwood magpies 2019 training guernsey

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *